Cheng, Eugenia

Persona

Eugenia Cheng al Festivaletteratura 2016 - ©Festivaletteratura

Laureata a Cambridge, diplomata in pianoforte e professoressa di matematica presso le università di Sheffield e Chicago: un curriculum davvero notevole per la giovane Eugenia Cheng, pubblicata per la prima volta in Italia quest'anno. Se Cheng inizia ogni capitolo di "Biscotti e radici quadrate" con una gustosa ricetta, è forse per rendere meno ostici al grande pubblico categorie, formule e concetti matematici. «Ci costringe a vedere numeri e simboli come personaggi vividi di un dramma in via di svolgimento, di una narrazione in cui siamo a volte osservatori e a volte partecipanti. Certo, la vita è dura, ma le storie sono facili, soprattutto quando finiscono con il dessert perfetto», scrive la giornalista scientifica del "New York Times" Natalie Angier. La matematica pioniera dei video tutorial (le sue lezioni online hanno più di un milione di visualizzazioni) sembra aver convinto anche i più restii che in fondo la matematica non è un boccone così amaro da mandare giù.

English version not available

Bibliografia

"Biscotti e radici quadrate", Ponte alle Grazie, 2016