Pagnoncelli, Nando

Persona

Nando Pagnoncelli al Festivaletteratura 2016 - ©Fetivaletteratura

Analista e sondaggista noto al grande pubblico per le sue apparizioni televisive accanto al giornalista Giovanni Floris, bergamasco, classe 1959, si laurea in Scienze politiche ed entra a far parte di Abacus, società di cui diviene direttore generale nel '90, poi membro del Consiglio di amministrazione e, infine, amministratore delegato. Dal 2004 presiede Ipsos Italia ed è amministratore delegato di Ipsos Public Affairs. Dopo aver partecipato a più annate della trasmissione "Ballarò", in onda su Rai 3, dal 2014 è sondaggista di riferimento del programma "Dimartedì" su La7. Presidente di Assirm (associazione di categoria degli istituti che effettuano sondaggi e ricerche sociali e di mercato), nel 2014 succede a Renato Mannheimer nella curatela della rubrica settimanale "Scenari" per il Corriere della Sera". In precedenza ha collaborato con "Il Messaggero" e ha firmato monografie sui flussi di opinione e gli orientamenti elettorali degli italiani. Vive a Bergamo con la moglie e i due figli.

English version not available

Bibliografia

"Opinioni in percentuale. I sondaggi tra politica e informazione", Laterza, 2001
"L'elettore difficile. Cosa influenza il voto degli italiani?", con Andrea Vannucci, Il Mulino, 2006
"Le opinioni degli italiani. Non sono un'opinione", con Mauro Broggi, La Scuola, 2011
"Le mutazioni del signor Rossi: gli italiani tra mito e realtà", EDB, 2015
"Come siamo cambiati. Gli italiani ieri e oggi: metamorfosi antropologiche", Gabrielli Editori, 2015
"Dare i numeri. Le percezioni sbagliate sulla realtà sociale. Con un saggio di Ilvo Diamanti", EDB, 2016

Cerca nel catalogo della Rete bibliotecaria mantovana