Michelon, Alberto

Persona

Alberto Michelon è un tassidermista italiano. «La passione per la tassidermia - si legge nel suo sito - è nata nel 2004 quando, ancora studente di scienze naturali all'Università di Padova, durante l'attività di volontariato presso il museo universitario di zoologia, ho trovato le ossa di un vecchio elefante dimenticate in un magazzino. Quelle ossa, la ricostruzione delle vicende che raccontavano, il loro restauro e il successivo montaggio sono state l'argomento della mia tesi di laurea e contemporaneamente l'inizio di tutta la mia storia professionale». Dopo l'apprendistato in Toscana, nel 2005 vince il premio unico conferito annualmente a un neo laureato dall'Accademia delle Scienze a Roma per la migliore tesi di laurea in "Storia della Biologia". Nel 2007 parte per un lungo soggiorno in Spagna. Lì lavora al Museo di Scienze Naturali di Granada, all'università di Granada, a Cordoba al museo di storia naturale di Cabra e a Madrid, dedicandosi principalmente al recupero e al restauro delle collezioni storiche di zoologia e alla tassidermia. Dopo l'esperienza spagnola si trasferisce negli Stati Uniti, dove ha presentato e prestato le sue competenze a Chicago, a Philadelphia, a Boston e a New York. Tornato nuovamente in Italia, inizia a lavorare come libero professionista. Nel 2013 ha fondato la Animal Factor Studio, sede attuale del suo laboratorio di tassidermia e iperrealismo.

English version not available

Bibliografia

Non disponibile