Thorsen, Kjetil

Persona

Thorsen Kjetil al Festivaletteratura 2017 - ©Festivaletteratura

L'architetto norvegese Kjetil Thorsen ha trascorso la maggior parte della propria infanzia nell'isola costiera di Karmøy, completando gli studi superiori tra Essen, la madrepatria e Sunningdale, in Inghilterra. È allora che ha deciso di studiare architettura. Finito il ginnasio si è trasferito a Graz e lì si è diplomato nel 1985. Nello stesso anno ha fatto ritorno a Oslo, dove ha avviato la prima attività in proprio. Nel 1987 è tra i co-fondatori di Snøhetta, uno studio internazionale e un laboratorio di idee frutto della cooperazione tra architetti e architetti paesaggistici. Oggi lo studio è annoverato tra le più innovative realtà dell'architettura mondiale, non solo per magistrali realizzazioni come la nuova Biblioteca di Alessandria e il Memorial dell'11 settembre a New York, ma anche per la sua capacità di lavorare a stretto contatto con le comunità territoriali, nel rispetto delle peculiarità paesaggistiche e antropiche di ciascun luogo. Molti progetti di Snøhetta sono stati ideati e sviluppati da Thorsen.

The Norwegian architect Kjetil Thorsen spent most of his childhood in the coastal island of Karmøy, completing his studies in Essen, Norway and Sunningdale, in the UK. That is where he decided to study architecture. After secondary school, he moved to Graz and graduated in1985. He moved to Oslo that same year, where he started his first business. He was one of the co-founders of Snøhetta in 1987, an international studio and workshop of ideas generated from the collaboration between architects and landscape architects. The firm is now one of the most innovative in contemporary architecture, not only for its masterful creations such as the new Library of Alexandria and the September 11 Memorial in New York, but also for the way it closely works with local communities, respecting the natural and anthropic qualities of each place. Many of Snøhetta's projects have been designed and developed by Thorsen.

Bibliografia

Non disponibile

Cerca nel catalogo della Rete bibliotecaria mantovana