Bonfanti, Corrado

Persona

Bonfanti Corrado al Festivaletteratura 2017 - ©Festivaletteratura

Corrado Bonfanti è un collezionista e cultore di cimeli informatici. «La mia passione - ha confessato in un'intervista al "Piccolo" - è iniziata in modo casuale. Sono laureato in fisica ma mi sono sempre occupato d'informatica e a un certo punto mi sono chiesto che cosa ci fosse prima della tecnologia che utilizziamo al giorno d'oggi; e prima del prima? Un regresso senza fine. Ho cominciato così a raccogliere cimeli del passato». Da allora, il collezionista triestino salva ogni giorno apparecchi che sarebbero stati semplicemente buttati via, recuperandoli, sistemandoli e conservandoli. A oggi, la sua collezione vanta oltre 300 strumenti di calcolo dal 1600 ai moderni computer, con modelli che hanno fatto la storia della tecnologia.

English version not available

Bibliografia

Non disponibile

Cerca nel catalogo della Rete bibliotecaria mantovana