Clements, Andrew

Persona

Andrew Clements, classe 1949, è un pluripremiato scrittore americano per ragazzi. Originario di Camden (New Jersey), si è trasferito con la famiglia a Springfield (Illinois) e si è laureato alla Northwestern University. Ha insegnato, scritto canzoni, avviato collaborazioni presso diverse case editrici e scritto decine di libri. Tra una scampagnata all'aria aperta e una nuotata al lago, i suoi genitori hanno avviato sia lui che i fratelli e le sorelle ai piaceri di una buona lettura. A scuola componeva poesie umoristiche per la gioia dei professori e il gusto di divertire e divertirsi non lo ha mai abbandonato, sia nei lunghi anni di insegnamento che dal 1990, quando ha deciso di dedicarsi a tempo pieno alla scrittura. I personaggi dei suoi libri sono tizi svegli che catturano l'entusiasmo di migliaia di giovani lettori, basti pensare a Nick Allen nel best seller Drilla, o alla volenterosa giornalista in erba Cara Landry in Il giornale di Landry, per non parlare del vulcanico Dave Packer di Il gioco del silenzio, impegnato coi compagni in una prova di tenacia sulle orme di Gandhi, o del bibliofilo Alec alla scoperta del mondo reale nell'ormai leggendario Il club dei perdenti. Con oltre sei milioni di copie vendute in tutto il mondo, Clements continua a raccontare il fantastico mondo della scuola e dell'infanzia senza altri obiettivi se non quelli di una bella risata. Il suo ultimo titolo in uscita in Italia è La mia migliore peggiore amica (2019).

Bibliografia

Drilla, illustrazioni di Brian Selznick Bompiani, 1997 (Rizzoli, 2018)

Il giornale di Landry, Fabbri, 2000

Una storia di scuola, illustrazioni di Brian Selznick, Fabbri, 2002

Una settimana nei boschi, Fabbri, 2004

La pagella, Fabbri, 2005 (Rizzoli, 2014)

Il gioco del silenzio, Rizzoli, 2010 (2012)

Uno per due, Rizzoli, 2011

Il club dei perdenti, Rizzoli, 2018

La mia migliore peggiore amica, Rizzoli, 2019