Bontempi, Marco

Persona

Marco Bontempi al Festivaletteratura 2019 - ©Festivaletteratura

Ordinario di Sociologia presso il Dipartimento di Scienze Politiche e Sociali dell'Università di Firenze, ha eletto tra i propri ambiti privilegiati di indagine le relazioni tra mutamento sociale, cultura politica e dinamiche generazionali in alcuni paesi dell'Unione Europea, i simbolismi politici e le forme di laicità. Ha svolto attività di ricerca e tenuto seminari presso vari atenei nazionali e internazionali. Dal 2014 dirige il Centro Interuniversitario di Sociologia Politica delle Università di Firenze, Perugia e Genova e dal 2015 presiede il Centro di Documentazione don Lorenzo Milani e Scuola di Barbiana. È membro del Forum per i problemi della pace e della guerra, della redazione della rivista Quaderni di Sociologia (edita da Rosenberg & Sellier) e dell'Editorial Board della rivista Soft Power. Euro-American Journal of historical and theoretical Studies (edita da Planeta).

Bibliografia

Mito politico e modernità. Sociologia del simbolismo politico nella destra radicale europea, CEDAM, 1997

I figli del disincanto. Giovani e partecipazione politica in Europa, a cura di Marco Bontempi e Renato Pocaterra, Bruno Mondadori, 2007

Metamorfosi sociali. Attori e luoghi del mutamento nella società contemporanea, a cura di Ettore Recchi, Marco Bontempi e Carlo Colloca, Rubbettino, 2013

Immagini del mondo, mutamento sociale e politiche dell'interazione, in AA.VV., Max Weber oggi. Ripensando politica e capitalismo, Il Mulino, 2018