Calvenzi, Giovanna

Persona

Giovanna Calvenzi al Festivaletteratura 2019 - ©Festivaletteratura

Giovanna Calvenzi si è laureata in Lettere alla Cattolica di Milano nel 1973 e ha insegnato Storia della fotografia e Linguaggio fotografico per undici anni. Ha collaborato fino al 1995 a diversi periodici (Capital, Amica, Domus, Interni, Photo Italia, Linea Grafica). Nel luglio 1987 è diventata capo redattore del mensile Max e nell'ottobre dello stesso anno photo-editor di 7, settimanale del Corriere della Sera. Nel gennaio del 1990 è approdata come direttore della fotografia a Vanity Fair, delle Edizioni Condé Nast Italia, e nel 1991 al mensile Lei Glamour, sempre delle Edizioni Condé Nast, che lascia nel '92. Nello stesso anno diventata photo-editor di Moda, della nuova ERI. Ha lavorato poi come photo-editor presso la redazione di Sportweek, il magazine della Gazzetta dello Sport (2000-2012) e come consulente per l'immagine della Periodici San Paolo (2012-2015). Dal 2016 è consulente per l'immagine di Donna Moderna della Arnoldo Mondadori Editore. Nel 1998 è stata direttore artistico dei Rencontres de la Photographie ad Arles e nel 2014 delegato artistico del Mois de la Photo a Parigi. Insegna tuttora photo-editing e svolge un'intensa attività di studio sulla fotografia contemporanea.

Bibliografia

In costruzione