Linus

Persona

Linus al Festivaletteratura 2020 - ©Festivaletteratura

Pasquale Di Molfetta, in arte Linus, è nato il 30 ottobre 1957 a Foligno. La sua data di nascita "radiofonica", invece, risale al 18 aprile 1976, giorno del debutto assolutamente goliardico in una delle mille piccole radio private nate in quel periodo. In pochi anni ciò che era nato come un gioco si trasforma in un lavoro e, dopo qualche passaggio in emittenti via via più titolate, nel 1984 Linus approda a Radio Deejay. È il settembre di quell'anno e pochi mesi dopo, in maniera assolutamente imprevista, debutta in televisione con Deejay Television, la fortunata trasmissione di Italia Uno di cui sarà il volto fino al 1990. Nel '91 nasce Deejay Chiama Italia, il programma radiofonico del mattino che ancora adesso rappresenta il centro del mondo di Linus. Con la fine del '94 arriva il secondo, grande salto di carriera: Linus viene nominato Direttore Artistico di Radio Deejay. Successivamente, nel 2007, diventa responsabile dell'intero settore radiofonico del Gruppo L'Espresso e, nell'aprile del 2020, direttore del polo radiofonico del gruppo GEDI. La sua voce continua ancora ad accompagnare migliaia di italiani attraverso Radio Deejay (in diretta anche su Deejay Tv e deejay.it), Deejay Chiama Italia e Deejay Training Center (con Stefano Baldini e Davide Cassani).

Bibliografia

Linus chiama Italia, Sperling & Kufler, 1996

E qualcosa rimane, Mondadori, 2004

Qualcuno con cui giocare, Mondadori, 2007

Parli sempre di corsa, Mondadori, 2010

Fino a quando, Mondadori, 2020

Cerca nel catalogo della Rete bibliotecaria mantovana