Bosisio, Elisa

Persona

Elisa Bosisio è attivista femminista e PhD Candidate in Filosofia presso l'Università di Roma Tre. Ha studiato tra l'Università Statale di Milano, il dipartimento di Humanities dell'Università di Utrecht e l'IPAK-Centar di Belgrado. Ha inoltre frequentato il Master in Studi e Politiche di Genere di Roma Tre, per cui è diventata tutor e docente del Modulo-Scienze. Si occupa degli assemblaggi tra pratiche e saperi, con particolare interesse verso gli intrecci bio-info-corpo mediati tra etiche della cura, epistemologie postumaniste e nuove tecnologie. Ha tradotto L'emergere delle Environmental Humanities. Per una riprogettazione dell'immaginario sociale di Braidotti, Klumbyte e Weidner per la collettanea di DeriveApprodi, Environmental Humanities. Scienze sociali, politica, ecologia (Forthcoming, 2021). Con Angela Balzano e Ilaria Santoemma ha curato l'antologia Pinguini, conchiglie e cellule staminali. Verso futuri transpecie (DeriveApprodi, 2022).

Bibliografia

Pinguini, conchiglie e cellule staminali. Verso futuri transpecie, a cura di Angela Balzano, Elisa Bosisio, e Ilaria Santoemma, DeriveApprodi, 2022

Cerca nel catalogo della Rete bibliotecaria mantovana