07/09/2001

Niccolò Ammaniti e Susanna Tamaro

2001_09_07_060

Nel suo ultimo e incalzante romanzo "Io non ho paura", Niccolò Ammaniti ci pone in modo traumatico di fronte al 'tradimento' del mondo infantile, a quel momento di passaggio tra infanzia e adolescenza in cui si scoprono i limiti e le nefandezze della realtà degli adulti e gli affetti diventano più complessi. Di violenza degli adulti verso i ragazzi ha scritto in "Rispondimi" anche Susanna Tamaro, tra le più amate scrittrici italiane, parlando più in generale della fragilità dell'amore. Al Festival i due autori si confrontano su temi e stili delle proprie opere.


English version not available

Italiano

Non disponibile

1Luoghi collegati