05/09/2002

LA STORIA DI GIULIETTA E ROMEO


2002_09_05_029

dai 10 ai 14 anni


Evento ripetuto


Tutti conosciamo la storia di Giulietta e Romeo così come ce l'ha raccontata William Shakespeare. Ma non tutti sono d'accordo con la sua versione dei fatti. I Capuleti la pensano diversamente. E anche i Montecchi hanno parecchie cose da dire in proposito. Il pubblico, diviso in due parti, avrà modo di ascoltare i racconti degli eredi delle due famiglie e di farsi una propria idea su questa storia di amore e di odio.
 Ideazione drammaturgica di Renzo Boldrini; con: Francesca Pizzo e Stefano Furlan; scenografia luci e regia Renzo Boldrini e Lucio Diana.


English version not available

Italiano

L'evento si è rivelato da subito coinvolgente. I giovani spettatori sono stati divisi in due gruppi per prendere le parti delle casate veronesi da sempre in lotta, i Montecchi e i Capuleti. Appena entrati in scena i nostri Romeo e Giulietta, calati perfettamente nei loro ruoli, si sono contesi l'attenzione del pubblico esibendosi in un trascinante e concitato dialogo sapientemente scandito da temi scenici incalzanti. I due attori hanno così reinterpretato la celebre tragedia Shakespeariana, rivista e rivissuta sotto una luce nuova, quasi a restare impressa in versi proiettati sul pubblico.

1Luoghi collegati

1Enti correlati