05/09/2002

Tullio Pericoli 


2002_09_05_038

Pittore, illustratore, uomo di teatro, artista poliedrico, Tullio Pericoli è noto al pubblico dei lettori soprattutto per i suoi inconfondibili disegni di scrittori. Da Joyce a Kafka, da Proust a Montale, Pericoli ha ritratto alcune centinaia di protagonisti della storia della letteratura: una galleria unica, che giunge oggi al catalogo definitivo. Di questo importante evento l'artista parla con il giornalista Paolo Mauri.


English version not available

Italiano

L'incontro tra Tullio Pericoli ed il suo interlocutore Paolo Mauri, tenutosi presso la Casa del Mantegna, ha assunto i toni di una chiaccherata tra amici. I letterati sono i volti più rappresentati dal disegnatore ne "I ritratti", nuova raccolta di opere dell'artista. Ad alcuni personaggi è più affezionato: nomina più volte il volto dell''nigmatico Kafka o «il ritratto per eccellenza», Samuel Becket («...le rughe parlano da sole»). L'evento si è concluso con un breve dibattito.

1Luoghi collegati

1Enti correlati