08/09/2006

CORSO DI SOPRAVVIVENZA PER NONNI DEL NUOVO MILLENNIO


2006_09_08_071

dagli 8 ai 99 anni


Se è vero che con gli anni si ritorna bambini, allora i libri per ragazzi sono anche per i nonni... se non soprattutto! Andrea Valente ("Chissà perché") metterà alla prova un pubblico di età diverse leggendo storie 'da piccoli', per vedere chi si diverte di più!


English version not available

Italiano

Dato che siamo sponsorizzati da Levoni, siamo tutti dei salami! le risate sono state il centro dell'incontro, l'umorismo il tema. Andrea Valente, illustratore e inventore della "Pecora nera", oggi ha tenuto uno show comico più che un evento; infatti tra battute, scherzi e risate con il pubblico ha letto alcuni brani tratti dai suoi libri, la maggior parte dei quali scritti sempre sotto chiave ironica. Ha inventato una storiella con uno spettatore, Matteo, per spiegare che tre non è il numero perfetto, perché se Matteo si trovasse a cena con Michelle Hunziker, e ad un tratto arrivasse sua nonna, il numero tre non sarebbe più il molto perfetto; a scuola, se la professoressa ti dà tre e torni a casa dalla mamma che ti sgrida, il tre non è per niente il numero perfetto. Un'altra storiella divertente è quella di Pitagora e di come la sua infanzia fosse bella, spensierata e felice poiché non doveva imparare a memoria tutte quelle noiose tabelline. La battuta più applaudita e apprezzata dal pubblico, mentre si guardava l'orologio: «lo sapete che ore sono? A proposito, il mio orologio è del mio bis-bis-bis-bis cotto!». L'evento è durato circa un'ora e mezza: un'ora e mezza di risate e applausi, grazie alla simpatia di Andrea valente. E al termine il pubblico, munito di sorriso e umorismo facile, ha assalito il banchetto dei libri.

1Persone correlate

1Luoghi collegati

1Enti correlati