09/09/2006

L'INSETTARIO DIPINTO


2006_09_09_137

dagli 8 ai 13 anni


In un Bosco che si chiama della 'Fontana' si studiano e si catalogano anche piccoli e piccolissimi insetti e alcuni di loro si possono vedere solo con strani strumenti chiamati stereoscopi. Rosy Fezzardi, guida del CNBF-Bosco della Fontana, e l'illustratrice Daniela Perani, aiuteranno a conoscerli per 'narrare' su pagine di cotone con matite e acquerelli, velature e sovrapposizioni, la loro storia, le forme, i colori e creare per il Bosco un grande insettario dipinto.


English version not available

Italiano

Bosco Fontana è sicuramente il luogo più adatto per far conoscere ai bambini le più varie specie di animali... Protagonisti di questo evento sono gli insetti, i più piccoli abitanti del bosco, che, dopo essere stati presentati al piccolo e curioso pubblico da Rosy Fezzardi e Daniela Perani, vengono analizzati in tutti i loro particolari. I bimbi disegnano i vari animaletti con grande interesse. Rosy Fezzardi li descrive, li analizza, li illustra con diapositive, e nel frattempo Daniela Perani all'esterno della grande palazzina di caccia dei Gonzaga ha preparato dei tavoli con sopra tavolette di legno, acquerelli e matite, piccole cornici... Insomma, un vero e proprio laboratorio per analizzare prima, anche con microscopi e lenti di ingrandimento, e disegnare dopo, questi piccoli abitanti della natura.

1Luoghi collegati

1Enti correlati