09/09/2006

IN VIAGGIO CON MOZART


2006_09_09_150

per adulti e bambini


Il piccolo Mozart è stato un vero giramondo. Il papà Leopold lo ha portato per città e corti d'Europa da papi, imperatori, cardinali, nobili signori, tutti smaniosi di ascoltare il suo incredibile talento musicale. Durante uno dei suoi viaggi, un giorno Wolfgang passò a Mantova per inaugurare il Teatro Bibiena. In quello stesso teatro, Giovanna Pezzetta e Nella Hristova, insieme a Chiara Carminati, ci racconteranno oggi le storie di quel suo viaggiare in musica, con l'aiuto di due vivacissimi pianoforti. 


English version not available

Italiano

Do, mi, fa, sol... no non sono diventato pazzo, ho semplicemente assistito all'evento "In viaggio con Mozart". Come sigla iniziale dello spettacolo le pianiste Nella Hristova e Giovanna Pezzetta hanno proposto una delle tante composizioni di Mozart. Al termine dell'ouvertour la poetessa e scrittrice Chiara Carminati ha iniziato un monologo in relazione alla vita di Wolfgang Amadeus Mozart, puntualmente assecondata tra uno spezzone e l'altro dal sussidio musicale delle due artiste. La poetessa nel suo monologo narra la vita del 'genio' dalla nascita fino all'età adulta, ripercorrendo tutte le tappe musico-geografiche poste da Leopold Mozart al figlio Wolfgang, quest'ultime viste con gli occhi di Papagheno, il pappagallo dell'opera Mozartiana: il flauto magico, è invece inteso nel racconto come la musa ispiratrice del piccolo grande 'genio'. Al termine, come di consueto, uno scroscio di applausi ha 'bagnato' le musiciste e la poetessa. Il genio di Mozart ha colpito ancora, anche a Mantova.

1Luoghi collegati

1Enti correlati