10/09/2006

Mike Phillips con Itala Vivan


2006_09_10_257

Esponente di punta della cosiddetta "Black Britain", Mike Phillips ha già fatto appassionare l'Inghilterra ai suoi thriller e al loro protagonista, il giornalista nero Sam Dean. Nato in Guyana e emigrato a Londra da bambino, ha lavorato come giornalista e broadcaster per la BBC prima di dedicarsi all'insegnamento universitario e poi alla scrittura a tempo pieno. Tra le sue ultime pubblicazioni, ricordiamo "A Shadow of Myself". Lo presenta Itala Vivan, dell'Università degli Studi di Milano.


English version not available

Italiano
Inglese

Mike Phillips è uno scrittore nero che fin dal 1950 vive a Londra: per questo non conosce la cultura dei suoi genitori provenienti dalla Guyana. Lo scrittore dichiara di scrivere per volere trasmetter le cose che lo hanno plasmato nella sua vita. In particolare, parla delle differenze culturali che ci sono a Londra così come nell'Europa occidentale, considerandole occasioni di scambio e arricchimento culturale. Egli dichiara che per quanto sia in atto la globalizzazione ogni persona non fa altro che esprimere se stessa.

1Luoghi collegati