03/09/2008 - Promenade Méliès

PROMENADE MÉLIÈS


dai 6 ai 99 anni


Evento ripetuto


Georges Méliès era un mago e un prestigiatore, sempre alla ricerca di nuove fantasmagorie con cui stupire il pubblico. Costruiva e dipingeva scenografie meravigliose ed era un grande appassionato di automi. Un giorno, nel 1895, scoprì il cinema... Come crocevia ideale di tutti gli eventi ispirati al mago di Montreuil, Festivaletteratura vi offre una passeggiata interattiva tra un'installazione di automi a cura del Modern Automata Museum e la proiezione dei film di Méliès. Biglietti in vendita sul posto. 


L'evento Promenade Méliès di Giovedì 4 Settembre ha subito variazioni rispetto a quanto riportato sul programma. Originariamente il suo svolgimento era previsto dalle ore 20:30 alle ore 23:30.

English version not available

Italiano

Macchine, marchingegni e automi; questa la materia in cui eccelleva il prestigiatore Georges Méliès. Il giovane, figlio di una famiglia ricca, si appassionò da subito all'arte. Avvicinatosi in seguito al cinema, più precisamente nel 1895, grazie ai fratelli Lumiére, iniziò ad elaborare congegni e 'mostri' che aiutassero quest'arte ad avere degli effetti speciali. Questi, sono i materiali esposti all'evento-mostra dedicato al 'Mozart' del cinema nel Palazzo dalla Ragione. Promenade Méliés dona allo spettatore tutto l'essere grottesco e nello stesso tempo perfetto delle macchine per effetti speciali, che il genio del prestigiatore ha creato, in forma ridotta e ammirabili a 360°. Tra i pezzi più rilevanti vi sono la riproduzione di un dragone alato in metallo, i cani, i gatti e le scene di quotidianità mondana che potrebbe offrire un piccolo paese come Montreuil, il quale diede i natali al grande Méliès.

1Luoghi collegati