06/09/2008

LA MERAVIGLIOSA ARTE DELL'INGANNO


2008_09_06_172

Piccoli giochi di prestigio, fuochi che si accendono tra le mani, storie che raccontano di cose che sembrano e che invece non sono. Del resto, la vita non è fatta della stessa materia dei sogni? Bustric è un clown e un mimo, un prestigiatore e un raccontafavole: seguendo i suoi trucchi e le sue parole entriamo in un territorio sospeso dove il ricordo si associa alla fantasia e la magia completa la narrazione. Il tutto, sotto il nume tutelare di Georges Méliès.


English version not available

Italiano

«Un mago è soprattutto un attore che recita la parte del mago». Questa è la classica espressione riferita all'intramontabile Georges Méliès, che con le arti illusorie, riusciva ad incantare il pubblico. Questa sera Bustric, anch'esso illusionista, si è cimentato in uno spettacolo incentrato sulla vita di Méliès. Con grande maestria, ha esposto la sua carriera, i suoi successi e insuccessi. Il ricordo, però, si associa alla fantasia e la magia completa la narrazione. Bustric, con la sua grande esperienza, ha incantato il pubblico con i suoi strabilianti giochi di prestigio e allo stesso tempo divertito i più piccoli con il mimo. Risultato: un grande successo.

1Persone correlate

1Luoghi collegati