10/09/2011

DA GRANDE SARÒ UN GENIO. Allenamenti per le Olimpiadi della mente

2011_09_10_205

dai 9 ai 12 anni

Evento ripetuto

Come risolvevano i problemi i grandi pensatori del nostro passato come Leonardo o Einstein? Possiamo allenarci per diventare geni? Certo che sì! Basta partecipare al laboratorio più 'geniale' di ogni tempo: useremo la logica, la memoria, ma anche il tatto e il gusto, in giochi da risolvere da soli o in piccoli gruppi. Un allenamento con due speciali personal trainer che vi porteranno nel mondo delle Olimpiadi dei giochi della mente.

English version not available

Italiano

Sono stati Carlo Carzan e Sonia Scalco, due persone davvero originali, a presentare l'evento "Da grande sarò un genio". In realtà non si è parlato dei bambini presenti, e di quando saranno grandi, ma si è cercato cercato di scoprirlo durante questo evento.
Dividendoli in squadre con nomi di grandi geni del passato, come Leonardo da Vinci o Giuseppe Verdi. E, sottoponendoli a varie prove per vista, udito, tatto, memoria e anche quesiti di logica, hanno accumulato un punteggio: coloro che avevano fatto il punteggio migliore erano decretati definitivamente geni, e uno di loro (il più bravo) è stato detto 'genio di Mantova'.
Arrivati alla fine si è spiegato che tutti i bambini sono geni nati. Sono tornati a casa contenti di sapere che possono somigliare a Leonardo, o magari ad Einstein, dipende tutto dai loro sogni.

1Luoghi collegati