07/09/2013

TUTTO D'UN PEZZO

2013_09_07_135

bambini e adulti dagli 8 anni in su

Quando si gioca con le costruzioni, è sempre la solita storia: avete in mente un montacarichi per l'olio bollente in un castello o un periscopio a tre occhi per il vostro sottomarino, ma vi mancano i pezzi che ci vorrebbero. Da oggi tutto cambia: in questo laboratorio, Massimo Temporelli vi insegna a progettare e a realizzare, con le stampanti 3D, pezzi curvi, sghembi, appuntiti, a bolle o come piacciono a voi, che consentono finalmente l'incastro perfetto tra le costruzioni che già avete e i giochi dei vostri sogni.
In collaborazione con Sharebot.

English version not available

Italiano

Cos'è una stampante 3D? Come possiamo descrivere una cosa così utile e che sembra provenire direttamente dal futuro? In questo evento abbiamo potuto vedere questa stampante del futuro all'opera, grazie alla collaborazione dell'azienda Sharebot che produce le stampanti 3D. Questa rivoluzionaria idea permette di creare progetti a computer e vederli realizzati in 3D, fatti di materiale plastico. I bambini dovevano realizzare, con i lego e la loro fantasia, un oggetto. Dopodiché con l'aiuto degli adulti rappresentavano la loro figura al computer e inviato il file alla stampante 3D, in pochi minuti la propria figura veniva realizzata in tre dimensioni. Le costruzioni create erano meravigliose e sicuramente abbellite da questi pezzi unici. Ragazzi e ragazze si sono divertite a vedere realizzare la loro strabiliante idea e sono rimaste entusiaste dal fatto di prendere parte personalmente alla realizzazione.

1Luoghi collegati