08/09/2013 - Pagine Nascoste

GORE VIDAL. THE UNITED STATES OF AMNESIA

2013_09_08_PN1615

Evento Ripetuto

di Nicholas D. Wrathall, Stati Uniti, 2013, 89'

«Non ho mai perso un'occasione per fare sesso o per apparire in televisione» e «Stile è sapere chi sei, cosa vuoi e fregarsene del resto»: sono solo un paio delle frasi pungenti di Gore Vidal, che non si è mai risparmiato nel dire la sua sulla politica, l'arte e ogni aspetto della società americana, sempre scatenando applausi e fischi in egual misura. A un anno dalla sua morte ripercorriamo la rocambolesca vita dell'autore di "La statua di sale", "Myra Breckinridge" e "Creazione", fatta di polemiche e successi, di impegno politico e anticonformismo militante, attraverso la mole di interventi pubblici e apparizioni sui media, interviste inedite e filmini privati. Lo ricordano tra gli altri David Mamet, Norman Mailer, Sting e Mikhail Gorbachev.

English version not available

Non disponibile

1Luoghi collegati

20Eventi collegati