07/09/2014

PER UN GIARDINO FELICE (E NUOVO) IN TEMPO DI CRISI

2014_09_07_200

Paolo Pejrone, allievo di Russell Page e Roberto Burle Marx, è l'architetto che ha firmato alcuni fra i più bei giardini al mondo. A differenza di altri suoi colleghi ha sempre sostenuto che le piante sono più importanti del disegno e che occorre costruire la relazione tra «fare giardini» e la tutela del paesaggio. A questo giardiniere curioso Festivaletteratura chiede cosa fare per aver un angolo di giardino anche in tempi difficili, anche un giardino semplice, non troppo elaborato, può diventare un luogo dove recuperare energia e gioia. Dialoga con lui la giornalista Emanuela Rosa-Clot.

English version not available

Italiano

Non disponibile

1Luoghi collegati

1Enti correlati