13/09/2015

CONTRO OGNI MORALISMO

2015_09_13_234

"Nel linguaggio della civiltà contemporanea, ethos indica una misura per la valutazione del comportamento individuale. Esso è stato concettualmente legato alle categorie del bene e del male e rappresenta il modo di rispondere da parte dell'individuo sociale a un obbligo oggettivo (...) sulla base della scala delle virtù che l'insieme sociale ha accettato". Ma l'etica è legata solo a regole e convenzioni determinate da condizioni storiche e antropologiche, o c'è una verità esistenziale insita in essa, a monte di qualunque lettura convenzionale? Contro una morale conformista di sottomissione legale alle norme, che nega la realtà personale dell'uomo quale essere di comunione e di amore, il teologo greco Christos Yannaras cercherà di portare alla luce le cause della crisi etica contemporanea, insieme a Basilio Petrà, traduttore e curatore del suo saggio La libertà dell'ethos.

English version not available

Italiano
Greco antico

Non disponibile

1Luoghi collegati

1Enti correlati