13/09/2015

UNA STORIA COLLETTIVA

2015_09_13_237

Ogni Paese ha leggende che ne definiscono l'identità, epopee in cui tutti i cittadini possono riconoscersi. Maurizio Maggiani, abile narratore e amante dell'oralità popolare, è convinto che ognuno di noi sia le storie a cui è appartenuto, le storie che ha ascoltato, e infatti l'autore ascolta, elabora e infine allestisce un maestoso teatro narrativo della memoria passata. Ne nasce una storia familiare, fatta di legami di sangue, città, cura delle piccole cose e fatica, in un momento storico in cui esistevano ancora i concetti di popolo e di nazione. Un canto collettivo fondato sulle vicende di eroi senza voce, dalla vita solo apparentemente ordinaria, che lo scrittore rende vivo e vibrante, come ha fatto nel suo ultimo Il romanzo della Nazione.

English version not available

Italiano

Non disponibile.

1Persone correlate

1Luoghi collegati

1Enti correlati