08/09/2016

LIBERI... DI DOVER PARTIRE

2016_09_08_042

«Liberi... di dover partire» - «Libers... di scugnÎ lâ» è una geniale e aspra sintesi della costrizione, della disperazione e della speranza che appartengono al mondo dell'emigrazione. Questa raccolta nata in lingua friulana nel '64 per raccontare il percorso di tanti nostri connazionali partiti in cerca di fortuna, tradotta in molte lingue, esce con una versione in lingua araba per farsi vicina a quelle migliaia di uomini e donne in fuga dalla fame o dalle guerre. Leonardo Zanier nella sua lunga vita ha sempre costruito intrecci tra lavoro, impegno socio- politico e scrittura. Lo incontrerà al Festival l'amico Pierluigi Di Piazza ("Il mio nemico l'indifferenza"), direttore del Centro Balducci in Friuli.

English version not available

Italiano

Non disponibile.

1Luoghi collegati