11/09/2016 - Pagine Nascoste

Replica del film più richiesto

2016_09_11_PN1715

Evento ripetuto

VITA ACTIVIA di Ada Ushpiz | Israele / Canada, 2015, 124'

La filosofa ebrea tedesca Hannah Arendt causò un putiferio negli anni '60 coniando il sovversivo concetto di 'banalità del male' in relazione al processo a Adolf Eichmann. La sua vita privata non è stata meno controversa, a partire dalla relazione giovanile con il filosofo Martin Heidegger, simpatizzante del regime nazista. Il film offre un ritratto intimo e straordinariamente documentato della vita privata e intellettuale della Arendt, attraverso i luoghi dove ha vissuto, lavorato, amato e sofferto, mentre scriveva delle ferite ancora aperte del suo tempo.

English version not available

Italiano

Non disponibile.

1Luoghi collegati

18Eventi collegati