01/09/2018

UNA POLITICA DAL RESPIRO LUNGO

2018_09_01_205

La sua straordinaria storia personale e politica ha fatto di José "Pepe" Mujica un unicum nel panorama politico mondiale. Presidente dell'Uruguay dal 2010 al 2015, con un trascorso da guerrigliero (ha passato complessivamente 14 anni della sua vita nelle galere dei diversi governi autoritari che si sono succeduti nel paese tra gli anni '60 e '70), è riuscito a incarnare l'ideale di un uomo politico veramente diverso. Il suo stile comunicativo, la sua allergia alla tradizionale estetica del potere, ma soprattutto le sue coraggiose scelte economiche e sociali, l'hanno reso un punto di riferimento politico ben al di là dei confini dell'Uruguay e dell'America Latina. Insieme ad Andrés Danza ed Ernesto Tulbovitz, i due autori di Una pecora nera, libro nato da lunghe interviste con Mujica prima e durante il suo mandato, l'ex-presidente uruguaiano parlerà dei valori che hanno guidato il suo impegno politico – l'uguaglianza, la coerenza, la sobrietà – e dell'importanza di ridare alla politica un respiro lungo in un mondo globalizzato.
In collaborazione con il Comune di Mantova e il Gruppo Lumi.


L'evento 205 è stato aggiunto successivamente alla stampa del programma cartaceo.

English version not available

Italiano
Spagnolo

1Luoghi collegati