05/09/2018

VERO O FALSO

2018_09_05_006

Dai 12 a 14 anni

Se siamo dei lettori appassionati, è chiaro che abbiamo un debole per le storie inventate: anzi, spesso più i racconti sono di una fantasia sfrenata, più ci conquistano. Ma ci sono finzioni ben più subdole, pensate non per farci comprendere meglio la realtà – come fanno i romanzi – ma per portarci insidiosamente fuori strada e alimentare in noi convinzioni totalmente prive di fondamento, insinuando pregiudizi e stimolando i peggiori sentimenti. Bufale, fake news: i nomi di queste "notizie" create ad arte possono essere diversi, ma gli esiti si dimostrano sempre ugualmente pericolosi. Daniele Aristarco (Fake. Non è vero ma ci credo), in compagnia del giornalista Carlo Annese, prova a fornirci una serie di consigli pratici per evitare di cadere nelle trappole del pensiero fake, cercando di distinguere – soprattutto nel web – verità e menzogna, per costruirsi un'opinione libera e consapevole su quanto ci accade intorno.

English version not available

Italiano

1Luoghi collegati