07/09/2018

SULLE TRACCE DEL LEOPARDO

2018_09_07_068

Dai 9 ai 12 anni

Nicola Davies ci ha abituati a entusiasmanti incursioni nella natura selvaggia, dove gli animali dovrebbero poter vivere liberamente, lontani dagli sguardi e dall'avidità degli uomini. Dopo le avventure dedicate a leoni, elefanti, orsi, balene e lamantini, sempre minacciati da individui senza scrupoli che cercano di assoggettare gli animali alle loro brame di ricchezza, con La coda del leopardo ci porta sulle montagne del Caucaso, in Armenia, dove si crede possa nascondersi il meraviglioso leopardo persiano, dato da tutti per estinto. È ancora una volta un bambino a mettersi per gioco alla ricerca di questa creatura selvatica, scoprendo - durante i suoi appostamenti - il piano crudele di una coppia di bracconieri. Incontra Nicola Davies lo scrittore Andrea Valente.

English version not available

Italiano
Inglese

1Luoghi collegati

1Enti correlati