04/09/2019

UOMINI E LUPI

2019_09_04_003

Dai 10 anni

Il Centro di Monte Adone opera da trent'anni sull'Appennino Bolognese per prestare soccorso e cura a esemplari di fauna selvatica trovati feriti o in difficoltà. Gli animali solitamente vengono rimessi in libertà appena ristabiliti, ma non sempre è possibile: i lupi in particolare, se non apprendono da piccoli il codice del branco, difficilmente riescono a reintegrarsi con i propri simili. Ma quando due cuccioli di lupo vengono portarti al centro, il desiderio dei volontari è quello di restituirli al più presto al bosco. Giuseppe Festa ha seguito per quindici mesi l'avventura di questi ragazzi tra delusioni e speranze, fino all'insperato risultato finale. Un racconto che ci rivela una natura aspra e severa, ma che esercita un irresistibile richiamo verso tutti i suoi figli, animali e umani. Dialogano con l'autore di I figli del bosco Mario Ferraguti, scrittore ed esperto dell'Appennino, ed Elisa Berti del Centro di Monte Adone.

English version not available

Italiano

1Luoghi collegati