13/09/2020

«TORNEREMO A ESSERE UMANI»

2020_09_13_093

Quando nel 2007 chiedemmo a David Grossman (Che tu sia per me il coltello, Caduto fuori dal tempo) come avrebbe preferito incontrare il pubblico presente, lo scrittore israeliano rispose con una frase che diede vita a uno dei più suggestivi eventi di Festivaletteratura, tenutosi a Bosco Fontana: «Vorrei passeggiare con i miei lettori nella natura». Oggi l'emergenza sanitaria mondiale fa sembrare così difficile una situazione di simile convivialità e vicinanza, ma l'autore del recente La vita gioca con me si augura di poter ricominciare presto con interazioni più umane e proprio a Mantova, città a cui è molto legato e in cui fu per la prima volta ospite nel lontano 2000, tornerà a «guardarci finalmente negli occhi e sorridere insieme», per chiudere, tra amici, questa edizione così particolare del Festival. Lo incontra il giornalista Wlodek Goldkorn (L'asino del Messia).

L'autore parlerà in inglese, con interpretazione consecutiva in italiano.


Con il sostegno dell’Ufficio Culturale dell'Ambasciata di Israele in Italia


L'evento 093 ha subito variazioni rispetto a quanto riportato sul programma. Originariamente era prevista la presenza dal vivo di David Grossman anziché in collegamento streaming. 

English version not available

Inglese
Italiano

1Luoghi collegati

1Enti correlati