08/09/2021

UNA WUNDERKAMMER SOTTO LA COPERTINA

2021_09_08_018

Tra il 1960 e il 1971 l'azienda milanese Bassoli Fotoincisioni pubblicò – sotto la guida del direttore responsabile Raffaele Bassoli e dell'art director Michele Provinciali – il giornale aziendale Imago, una produzione divenuta ormai leggendaria, sofisticata nei contenuti e nella forma e teatro di sperimentazioni grafico-letterarie che coinvolsero la creatività di artisti e designer come Achille e Pier Giacomo Castiglioni, A. G. Fronzoni, Max Huber, Giancarlo Iliprandi e Bruno Munari. Della storia e dei protagonisti che hanno segnato la vicenda di questa rivista parlerà il professore di Comunicazione visiva e graphic designer Giorgio Camuffo, ripercorrendo le tappe editoriali di una produzione che, in un momento determinante per la crescita della grafica italiana, diede ulteriore linfa a un mondo in veloce espansione. Lo incontra il grafico e architetto Mario Piazza, insieme ad Andrea Bassoli ed Enzo Belfanti.

English version not available

Italiano

1Luoghi collegati

1Enti correlati