10/09/2021

ADOLESCENZA SU CARTA E PELLICOLA

2021_09_10_088

Scrivere romanzi e sceneggiare per la televisione sono due attività che presuppongono un modus operandi molto differente; può sembrare complicato farle coesistere e ancora più difficoltoso raccontare attraverso i due diversi media le dinamiche dell'adolescenza, con il bagaglio di disagi e insicurezze che essa comporta. Eppure a una giovane autrice italiana questa operazione riesce perfettamente: Alice Urciuolo (Adorazione, finalista al Premio Strega 2021) è sceneggiatrice di Skam Italia e riesce a restituire uno sguardo vicino alla realtà e lontano dagli stereotipi, inclusivo e rappresentativo della vita dei giovani di provincia e di seconda generazione, tra pressioni sociali, desiderio di accettazione e scontri con i vecchi retaggi culturali. Incontra la scrittrice, la giornalista Nadeesha Uyangoda, autrice di L'unica persona nera nella stanza.


L'evento 088 ha subito variazioni rispetto a quanto riportato sul programma. Originariamente era prevista la presenza di Antonio Dikele Distefano, successivamente sostituito da Nadeesha Uyangoda.


 

English version not available

Italiano

1Luoghi collegati

2Rassegne e temi correlati