Cassini, Marco

Persona

Marco Cassini è il co-fondatore insieme a Davide Di Gennaro della casa editrice romana Minimum Fax. Appassionato lettore, nel 1993 fonda una rivista di aggiornamento letterario diffusa solo via fax che a partire dall'anno successivo inizierà a strutturarsi per diventare una vera e propria casa editrice. Si occupa lui stesso di alcuni progetti come "Beats and bites" (1996), una raccolta di citazioni, interviste e saggi sulla beat generation, e "Burned Children of America" (2001), in cui riunisce le opere prime dei più promettenti giovani scrittori americani. Ha inoltre il merito di diffondere in Italia le opere di Raymond Carver di cui è grande estimatore e sul quale scrive anche una monografia. Nel 2008 pubblica "Refusi. Diario di un editore incorreggibile", un bilancio di 15 anni di attività editoriale.

English version not available

Bibliografia

"Refusi. Diario di un editore incorreggibile", Laterza, 2008