Dati, Beppe

Persona

Nato nel 1950 a Firenze, Beppe Dati è musicista e autore musicale. Dopo l'incisione nel 1982 del suo primo e unico album, si dedica alla scrittura di testi di canzoni per altri cantanti italiani tra cui Raf, con il quale realizza gli album "Cosa resterà degli anni '80" e "Sogni è tutto quello che c'è". Gli anni '90, apertisi con il successo della canzone "Disperato" che fa vincere a Marco Masini il Festival di San Remo sezione giovani, rappresentano un periodo di intensa collaborazione anche con altri artisti tra cui Mia Martini, che nel 1992 interpreta sempre a San Remo "Gli uomini non cambiano", Paolo Vallesi, per il quale scrive "La forza della vita", e Laura Pausini che nel 1999 gli affida la composizione di tutti i brani dell'album "Tra te e il mare". Interessanti sono infine anche le canzoni scritte per Francesco Guccini: "Cyrano" e "Don Chisciotte". Negli ultimi anni Beppe Dati si è cimentato in due nuovi campi: le canzoni per l'infanzia, musicando le filastrocche di Gianni Rodari e alcune note favole, e il musical, scrivendo testi e musica per lo spettacolo "Robin Hood" messo in scena nel 2008 a Firenze.

English version not available

Bibliografia

Gianni Rodari, "Filastrocche per cantare", con le musiche di Beppe Dati, Giunti Editore, 1999 (2009)
"I tre porcellini", Giunti Editore, 2003
"Il malatino", con illustrazioni di Silvano Campeggi, Nardini, 2005

Cerca nel catalogo della Rete bibliotecaria mantovana