Zanotelli, Alex

Persona

Padre Alex Zanotelli nasce a Livo (Trento) nel 1938, completa i suoi studi a Cincinnati (Usa) e, nel 1964, viene ordinato sacerdote. Parte come missionario comboniano per il Sudan, restandovi dal 1965 al 1978. Dal 1978 diviene direttore della rivista "Nigrizia". Nel 1987 lascia la direzione di "Nigrizia", anche se tutt'oggi vi collabora con articoli di grande spicco contenutistico. Dal 1994 al 2002 padre Zanotelli ha vissuto a Korogocho, una delle infinite (per estensione e miseria) baraccopoli di Nairobi. Dall'aprile 2002 è rientrato stabilmente in Italia. Zanotelli ha sempre sostenuto la sua politica prendendo posizioni precise, affrontando i temi del commercio delle armi, della cooperazione e dello sfruttamento per scopi economici dell'apartheid sudafricano. È anche tra i fondatori del movimento Beati i costruttori di Pace, con cui ha condotto molte battaglie in nome della cultura della mondialità e per i diritti dei popoli. Collabora, inoltre, con la rivista "Mosaico di Pace", pubblicata da Pax Christi.

English version not avaible

Bibliografia

"La solidarietà di Dio", EMI, 2000
"I poveri non ci lasceranno dormire. Ritorno da Korogocho", Monti, 2002
"Sulle strade di Pasqua", EMI, 2002
Mario Lancisi, "Alex Zanotelli. Sfida alla globalizzazione", Piemme, 2003
"Inno alla vita. Il grido dei poveri contro il vitello d'oro", EMI, 2003
"Leggere l'impero. Il potere tra Apocalisse ed Esodo", La Meridiana, 2003
"Non ci sto! Appunti per un mondo migliore" con Pietro Ingrao, Manni, 2003
"R... esistenza e dialogo", EMI, 2003
"Korogocho. Alla scuola dei poveri", Feltrinelli, 2003
"W Nairobi W" con D. Moschetti, EMI, 2004