11/09/2004

GUERRA E PACE NELLA TRADIZIONE CRISTIANA


2004_09_11_126

Potremo mai superare la guerra come strumento di soluzione dei conflitti tra nazioni e tra popoli? Emilio Butturini, docente di Storia della Pedagogia all'Università di Verona e autore di "Guerra e pace nei Padri della Chiesa", e Alex Zanotelli, missionario comboniano tra i fondatori della rivista "Nigrizia" ed autore di "Korogocho", provano a ritrovare nelle Sacre Scritture e nella tradizione del pensiero cristiano motivi forti per argomentare una scelta di pace. 



L'evento 126 ha subito variazioni rispetto a quanto riportato sul programma. Originariamente il suo svolgimento era previsto presso il Cortile della Cavallerizza alle ore 11:00.

English version not available

Italiano

L'incontro viene aperto da Emilio Butturini che racconta al pubblico l'atteggiamento dei primi secoli cristiani spiegando come poi sia stato oggetto di riflessione di scrittori del ventesimo secolo, quali Montessori, Tolstoj e Gandhi. La parola passa poi a Alex Zanotelli che, dopo essersi meravigliato della presenza di tante persone, introduce il tema della pace e sottolinea il difficile momento che l'umanità sta attraversando. Riprendendo il tema introdotto da Butturini, il missionario comboniano indica nella non violenza attiva la via per cercare di risolvere i tanti problemi che impediscono di avvicinarsi alla pace. In fine, prima di lasciare il pubblico per recarsi ad una marcia della pace a Quaranta, il sacerdote trentino invita ogni presente a impegnarsi per creare un pensiero politico che incarni veramente lo spirito non violento che nasce dalla cultura dell'uomo e dai dettami di ogni religione.

1Luoghi collegati

1Enti correlati