Rosoff, Meg

Persona

Nata a Boston, Meg Rosoff vive a Londra. Per qualche tempo ha lavorato nella pubblicità e nell'editoria, per sua stessa ammissione senza molto successo; però, come lei spesso dice, siccome i mestieri sognati sarebbero stati il giardiniere a Regent's Park o l'Arcivescovo di Canterbury, non si è trovata molto bene nel mondo editoriale e ha deciso di saltare la barricata e provare con un'altra delle sue passioni: la letteratura. A 46 anni ha scritto il suo primo libro "Come vivo ora", un romanzo su un'adolescente che si trova in vacanza dai suoi cugini nella campagna inglese quando scoppia una insospettata guerra mondiale. Lei e i suoi cugini dovranno da soli inventarsi una nuova quotidianità. Il romanzo, che parla di temi eterni come la guerra, l'abbandono, la fratellanza e la necessità di reagire ha avuto un grande successo internazionale e in breve tempo è balzato in cima alle classifiche di vendita sia della narrativa per ragazzi sia di quella adulta. Il secondo romanzo "Just in case", ottiene la Canergie Medal. Nel 2009 è stato pubblicato "The Bride's Farewell".

English version not available

Bibliografia

"Come vivo ora", Feltrinelli, 2006
"Justin", Fanucci, 2010

Cerca nel catalogo della Rete bibliotecaria mantovana