10/09/2006

Meg Rosoff con Lella Costa

2006_09_10_232

dai 13 ai 17 anni

«Alla tenera età di 48 anni mi identifico ancora con le sue caratteristiche di adolescente: giudico troppo in fretta, mi proteggo usando il mio senso dell'umorismo». La somiglianza tra Meg Rosoff e la Daisy protagonista di "Come vivo ora" è sicuramente parte del successo di un libro che ha conquistato lettori di ogni età, raccontando l'adolescenza, la guerra, l'amicizia, l'innamoramento e il rapporto genitori-figli con sincerità e disincanto. Come racconterà a un'altra artista che non ha dimenticato il suo lato adolescente.


English version not available

Italiano
Inglese

La vita di un adolescente non è mai stata semplice, quella di Daisy in particolare. Alt! Non fraintendiamoci, Daisy non è mia sorella, bensì la ragazza newyorkese protagonista del libro di Meg Rosof, la scrittrice americana trasferitasi in Gran Bretagna all'età di vent'anni. L'evento è partito bene grazie al sarcasmo della simpaticissima Lella Costa e ha continuato altrettanto bene, pur tenendo in considerazione che la comica ha lasciato il palcoscenico a metà evento. Lasciamo gli inconvenienti per passare ai fatti concreti. Il racconto in questione narra di Daisy (come già detto prima) una ragazza della Grande Mela che oltre al problema dell'anoressia ha anche quello di non avere la madre, e che per questo viene trasferita nella campagna inglese. Qui scopre il vero senso della vita e l'importanza dell'amore.

1Luoghi collegati

1Enti correlati