Niermann, Ingo

Persona

Nato a Bielefeld (Germania) nel 1969, vive a Berlino. Suoi articoli sono stati pubblicati dai quotidiani tedeschi "Süddeutsche Zeitung" e "Frankfurter Allgemeine Zeitung". Il suo primo romanzo, "Der Effekt", è stato pubblicato da Berlin Verlag nel 2001. Si ricordano poi "Minusvisionen" del 2003 e "Umbauland" del 2006. Niermann è anche artista e nel 2008 ha la sua prima personale alla Zern Gallery di Berlino, un'esposizione dal titolo "JOIN THE U.S. ARMY". Ha realizzato il volume "In Solution 1-10: Umbauland", edito da Sternberg Press nel 2009, nel quale indica dieci soluzioni provocatorie per risollevare la Germania e avvantaggiarla nel contesto competitivo della globalizzazione (www.umbauland.de/index.html). Tra queste idee troviamo: una nuova grammatica, un nuovo partito politico, l'assegnazione di orti ai disoccupati e pensionati e la Grande Piramide. Quest'ultimo progetto, ideato con l'economista Jens Thiez, consiste nella realizzazione di un monumento funebre collettivo, un'immensa piramide alta 500 metri che dovrebbe sorgere in Germania e contenere potenzialmente 5 milioni di urne.

Ingo Niermann was born in Bielefeld (Germany) in 1968, he lives in Berlin. His articles have been included in the German newspapers "Süddeutsche Zeitung" and "Frankfurter Allgemeine Zeitung". His first novel, "Der Effekt", was published by berlin Verlag in 2001.

Bibliografia

"Der Effekt", Berlin Verlag, 2001
"Minusvisionen", Suhrkamp, 2003
"Umbauland", Suhrkamp, 2006
"In Solution 1-10: Umbauland", Sternberg Press, 2009

Cerca nel catalogo della Rete bibliotecaria mantovana