Lindo, Elvira

Persona

Elvira Lindo è una scrittrice e giornalista spagnola. Nata a Cadice, prima di trasferirsi a Madrid ha trascorso l'infanzia in diverse città. Inizia giovanissima a lavorare in radio e in TV come autrice e presentatrice. Le sue partecipazioni radiofoniche son caratterizzate fin dall'inizio dall'utilizzo di racconti e aneddoti: di qui l'invenzione di Manolito Gafotas, un timido bambino di Carabanchel, quartiere tra i più poveri di Madrid. Tenero, chiacchierone e naif, Manolito ha problemi di vista (da qui il soprannome 'gafotas', occhialoni), ma soprattutto problemi a capire il mondo in cui abita. Se è alla radio che Manolito si presenta per la prima volta al pubblico, è solo nel 1994, con la pubblicazione del primo libro della serie, che diventerà un personaggio amato e popolare. La possibilità di leggere le vicissitudini di Manolito e delle persone a lui care - il nonno, la mamma, il fratello, il papà camionista - come altrettanti specchi di una quotidianità non sempre facile, è la chiave di uno straordinario successo editoriale, coronato dalla realizzazione di due film, di una serie per il piccolo schermo e persino di un parco Manolito Gafotas a Madrid, la cui inaugurazione è prevista nel 2015. Oltre al ciclo, che è valso alla Lindo i maggiori riconoscimenti della letteratura d'infanzia in lingua spagnola, l'autrice ha firmato anche diversi romanzi per adulti, tra cui "Una tua parola", vincitore nel 2005 del Premio Biblioteca Breve.

Elvira Lindo is a Spanish writer and journalist. Born in Cadiz, before moving to Madrid she spent her childhood in several cities. She began working at the radio and TV as scriptwriter and presenter. Her radio work is characterized by stories and anecdotes: Manolito Gafotas came out of one these stories, a shy child from Carabanchel, one the poorest neighbourhoods in Madrid. Sweet, chatty and naïve, Manolito has got problems with his eyesight (hence his nickname gafotas' bespectacled) but mainly with understanding the world he lives in. In 1994, after the first publication of the series, Manolito became a much beloved popular character. The possibility to read the vicissitudes of Manolito and his loved ones - his grandfather, his mother, his brother, his father the lorry driver - was the key to an extraordinary editorial success. To top it all two films were made about it for the small screen and a park by the same name dedicated to him in Madrid, whose inauguration is expected by 2015. Besides this cycle, which won her the most important children's literature awards for the Spanish language, the author signed several adults' novels including "Una tua parola", Biblioteca Breve prize winner in 2005.

Bibliografia

"Manolito Quattrocchi", illustrazioni di Emilio Urbueraga, Mondadori, 1999 (ripubblicato col titolo: "Ecco Manolito", Lapis, 2014)
"Manolito il magnifico", illustrazioni di Emilio Urbueraga, Mondadori, 2000
"Manolito on the road", illustrazioni di Alessandro Sanna, Mondadori, 2001
"Manolito e l'imbecille", illustrazioni di Alessandro Sanna, Mondadori, 2002
"Il segreto di Manolito", Mondadori, 2005
"Una tua parola", Mondadori, 2006