Jervis, Giovanni

Persona

Giovanni Jervis, psichiatra e psicologo di formazione freudiana, è nato a Firenze nel 1933, e si è spento a Roma nel 2009, a settantasei anni. Dopo la laurea in Medicina e la specializzazione in Neurologia e Psichiatria, nel 1968 ha ottenuto la libera docenza in Psichiatria. Dal 1959 al 1963 ha collaborato con l'etnologo Ernesto De Martino in ricerche sul tarantismo pugliese e sul tema culturale e psicopatologico della fine del mondo. Dal 1966 al 1969 ha collaborato con lo psichiatra Franco Basaglia lavorando a tempo pieno nella Comunità terapeutica di Gorizia. Dal 1969 al 1977 è stato direttore dei Servizi psichiatrici territoriali di Reggio Emilia. Dal 1977 ha insegnato all'Università La Sapienza di Roma, dove è stato ordinario di Psicologia Dinamica nella Facoltà di Psicologia di questa Università. E' stato, negli anni Sessanta, membro del consiglio editoriale della casa editrice Einaudi e in seguito consulente per la Feltrinelli e la Garzanti.

Giovanni Jervis, a psychiatrist and a psychologist, was born in Florence in 1933 and died in 2009. After his degree in Medicine and his specialization in Neurology and Psychiatry, in 1968 he became a full professor in Psychiatry. From 1959 to 1963 he collaborated with ethnologist Ernesto De Martino in some research on Apulian Tarantism and on the cultural and psychopathological cultural theme of the end of the world. From 1966 to 1969 he worked with psychiatrist Franco Basaglia, working full-time at the therapeutic Community in Gorizia. From 1969 to 1977 he directed the territorial psychiatric services of Reggio Emilia. He has been a teacher at La Sapienza University in Rome since 1977. He was a professor of Dynamic Psychology at the Faculty of Psychology of Rome. During the 60's, he was a member of the editorial committee at Einaudi and then he was an advisor for Feltrinelli and Garzanti. He had a Freudian psychoanalysis training.

Bibliografia

"Manuale critico di Psichiatria", Feltrinelli,1975
"Il buon rieducatore. Scritti sugli usi della psichiatria e della psicanalisi", Feltrinelli, 1977
"Presenza e identità. Lezioni di psicologia", Garzanti, 1984 (1992)
"La psicoanalisi come esercizio critico", Garzanti, 1989
"Fondamenti di psicologia dinamica", Feltrinelli, 1993 (1997)
"Sopravvivere al Millennio", Garzanti, 1995
"Freud", con Giovanni Bartolomei, Garzanti, 1996 (2001)
"La conquista dell'identità. Essere se stessi, essere diversi", Feltrinelli, 1997 (1999)
"Prime lezioni di psicologia", Laterza, 1999 (2004)
"Il secolo della psicoanalisi", a cura di Giovanni Jervis, Bollati Boringhieri, 1999
"Psicologia dinamica", Il Mulino, 2001 (2006)
"La depressione", Il Mulino, 2002
"Individualismo e cooperazione. Psicologia della politica", Laterza, 2002
"Contro il relativismo", Laterza, 2005
"Pensare dritto, pensare storto. Introduzione alle illusioni sociali", Bollati Boringhieri, 2007
"La razionalità negata. Psichiatria e antipsichiatria in Italia", con Gilberto Corbellini, Bollati Boringhieri, 2008
"Il mito dell'interiorità. Tra psicologia e filosofia", a cura di Gilberto Corbellini e Massimo Marraffia, Bollati Boringhieri, 2011