erbedija , Rade

Persona

Rade erbedija al Festivaletteratura 2011 - ©Festivaletteratura

Rade erbedija (1946) è un raffinato poeta e cantautore, ma soprattutto uno dei più noti attori della ex Jugoslavia. Figlio di un agente dell'UDBA, la polizia segreta jugoslava, nasce in un villaggio della Lika, l'odierna Krajina croata, ma si trasferisce ben presto a Vinkovci, in Slavonia. Diplomato all'Accademia d'Arte drammatica di Zagabria, lavora sin dalla fine degli anni sessanta con i più importanti registi cinematografici del proprio Paese, tra cui ivojin Pavlović e elimir ilnik, i principali esponenti dell'onda nera del cinema jugoslavo, e si profila a teatro come grande interprete shakespeariano. Talento poliedrico, spirito istrionico e ribelle, vero e proprio mattatore, attraversa gli anni cruciali della Jugoslavia da protagonista, diventando uno degli artisti più noti e controversi. Nei primi anni novanta decide di lasciare il proprio Paese sconvolto dalla guerra civile e, dopo un breve soggiorno a Lubiana, di trasferirsi a Londra, dove verrà accolto da Vanessa Redgrave, con la quale si stabilisce un lungo sodalizio artistico. Successivamente si stabilisce negli Stati Uniti, dove comincia a lavorare per le produzioni hollywoodiane e conosce una nuova, intensa stagione creativa, con numerose interpretazioni cinematografiche. Il successo internazionale sul grande schermo arriva con "Prima della pioggia" (1994) di Milčo Mančevski (Leone d'Oro a Venezia), "La tregua" (1997) di Francesco Rosi ed "Eyes Wide Shut" (1998) di Stanley Kubrick. Per la sua interpretazione in "Fugitive Pieces" si è aggiudicato nel 2007 il premio Marco Aurelio come miglior attore al festival del Cinema di Roma. Nel 2001 ha fondato insieme allo scrittore e giornalista Borislav Vujicić il Teatro Ulisse, che mette in scena ogni estate un ricco programma di spettacoli nell'affascinante cornice delle isole Brioni, un tempo residenza estiva di Tito. In rassegna soprattutto classici da Shakespeare e Krlea, in cui erbedija interpreta i suoi ruoli migliori.

Rade erbedija is a Serbian actor, poet and musician. He was born in a Serbian family in Bunić, in small village in former Yugoslavia. He started his acting career very young. In 1965 he moved to Zagreb where he studied at the Drama Academy while acting as protagonist in many plays and movies. He then started teaching Acting at the Academy of Arts in Novi Sad, in Serbia. He became internationally famous in 1994 with his movie "Prima della pioggia", Leone d' Oro at the Venice Festival. Milčo Mančevski's movie, thantks to its Oscar nomination as best forcing movie, allows him into Hollywood. He moved to Los Angeles and over the years he built an international career and in 1999 he played in the movie by Stanley Kubrick, "Eyes Wide Shut". He is a poet and a writer. His books include a poetry collection, "L'amico dice di non conoscerlo più" and an autobiographical novel, "Fino all'ultimo respiro".

Bibliografia

"L'amico dice di non conoscerlo più", con illustrazioni di Jagoda Buic, Amos, 2004
"Fino all'ultimo respiro", a cura di Dunja Badnjevic, Zandonai, 2010

Cerca nel catalogo della Rete bibliotecaria mantovana