Alziati, Cristina

Persona

Cristina Alziati al Festivaletteratura 2012 - ©Festivaletteratura

Cristina Alziati è una poetessa e traduttrice italiana. Nata a Milano il 28 febbraio 1963, ha studiato filosofia all'Università Statale di Milano. Nel 1992 ha esordito in antologia con una silloge poetica presentata da Franco Fortini. Pubblicata nella collana diretta da Romano Luperini per Manni Editori, la sua raccolta "A compimento" ha vinto il Premio Pasolini in qualità di opera prima ed è giunta finalista al Premio Viareggio. "Come non piangenti" è la sua seconda raccolta poetica. Suoi versi sono stati tradotti in francese da Angèle Paoli e di Jean-Charles Vegliante. Cristina Alziati collabora con il Centro Studi Franco Fortini, contribuendo con articoli e interventi alla rivista online "L'ospite ingrato".

English version not available

Bibliografia

"A compimento", Manni Editori, 2005
"Come non piangenti", Marcos y Marcos, 2011