Ladany, Shaul

Persona

Ladany Shaul al Festivaletteratura 2012- ©Festivaletteratura

Shaul Ladany è nato a Belgrado nel 1936 da una famiglia ebraica. All'età di 8 anni venne deportato, insieme alla sua famiglia, nel campo di concentramento di Bergen-Belsen. Stimato professore di Ingegneria all'Università Ben Gurion of the Negev, nello stato di Israele, Ladany è un atleta di fama internazionale. Marciatore, riuscì ad arrivare sul podio alla prima competizione dei 100 km organizzata nel maggio del '69 in Israele. Ha partecipato anche alle Olimpiadi di Monaco del '72 ed è uno degli atleti sopravvissuti all'attacco dell'organizzazione terroristica palestinese Settembre Nero. È stato il miglior marciatore ai campionati israeliani dal 1973 al 1981. Nel 2012 è uscito "Cinque cerchi e una stella. Shaul Ladany, da Bergen-Belsen a Monaco '72", una biografia scritta da Andrea Schiavon.

English version not available

Bibliografia

Non disponibile