Borghi Aquilini, Claudio

Persona

Claudio Borghi Aquilini al Festivaletteratura 2012 - ©Festivaletteratura

Claudio Borghi Aquilini inizia a lavorare in Borsa a 19 anni come fattorino per un agente di cambio, riuscendo presto a ottenere posizioni di maggior rilievo. Diventa responsabile dell'intermediazione derivati di Deutsche Bank Sim, poi Director e responsabile del trading azionario per Merrill Lynch Italia e infine Managing Director e responsabile azionario Italia ancora per Deutsche Bank, ritirandosi poi nel 2008 per dedicarsi all'insegnamento e alla divulgazione. Si laurea in Scienze Economiche e Bancarie all'Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano, vincendo i premi Associazione Studi di Banca e Borsa e il prestigioso premio Agostino Gemelli, accordato al migliore laureato del proprio corso di laurea. Dal 2006 ottiene l'incarico per l'insegnamento del corso di Economia degli Intermediari Finanziari sempre presso l'Università Cattolica a cui si aggiungono nel tempo le docenze di Economia delle Aziende di Credito e di Economia e Mercato dell'Arte presso la Luiss di Roma. Da molti anni è editorialista economico per il quotidiano "Il Giornale". Ha organizzato con il giornalista di Radio24 Simone Spetia "Spread 140", il primo forum dell'informazione economica su Twitter tenutosi nell'Aula Magna dell'Università Cattolica nel maggio 2012.

English version not available

Bibliografia

"L'Oro Bellissimo. Il mercato dell'Arte Visiva da spesa ad investimento", Brioschi Editore, 2012