Perroni, Giulia

Persona

Perroni Giulia al Festivaletteratura 2012- ©Festivaletteratura

Nata a Milazzo, Giulia Perroni è una poetessa italiana. Laureata in Farmacia, dopo diverse esperienze nel campo teatrale, nel 1977 esordisce nel mondo della poesia con "Nuovi Argomenti". Il suo primo volume di versi "La libertà negata, esce nel 1986, e ad esso fanno seguito numerose raccolte di poesia, riconoscimenti e premi, tra i quali il Premio Montale (1991), del Premio Vincenzo De Simone a Villarosa di Enna (1997), del Premio R. Marino a Roma (2007) e il Premio Camaiore per "I tre vulcani e la neve" (2012). Giulia Perroni dirige con Luigi Celi l'Associazione Culturale in Trastevere Aleph (www.associazionealeph.it).

English version not available

Bibliografia

"La musica e il nulla", Campanotto, 1966 (1996)
"La libertà negata", Il ventaglio, 1986
"Il grido e il canto", Campanotto, 1993
"Neve sui tetti", Campanotto, 1999
"La cognizione del sublime", Campanotto, 2001
"Stelle in giardino. 240 haiku", Campanotto, 2002
"Dall'immobile tempo", Campanotto, 2004
"Lo scoiattolo e l'ermellino. Poesie", Edizioni del Leone, 2009
"Tre vulcani e la neve", Manni, 2012
"La scommessa dell'infinito. Memoria e imago, credo e poesia", Passigli, 2012

Cerca nel catalogo della Rete bibliotecaria mantovana