Anselmi, Giulio

Persona

Giulio Anselmi al Festivaletteratura 2012- ©Festivaletteratura

Giulio Anselmi è un giornalista italiano, nato a Valabrenna (Genova) nel 1945. Laureato in Giurisprudenza, ha intrapreso la carriera giornalistica scrivendo per "La Stampa" e "Panorama". Tra il 1977 e il 1984 è stato tra le firme principali de "Il Secolo XIX" (che ha anche co-diretto), per poi divenire vicedirettore (1987-92) e condirettore (1992) del "Corriere della Sera". Dopo aver diretto "Il Messaggero" (1993-97), ANSA (1997-99), "L'Espresso" (1999-2002) e "La Stampa" (2005-09), nell'aprile del 2009 è tornato all'ANSA in veste di presidente. Anselmi insegna Teoria e tecniche del linguaggio giornalistico all'Università LUISS Guido Carli (Roma) ed è presidente di FIEG (Federazione Italiana Editori Giornali, dal 2011), Audipress, agenzia di raccolta e analisi dati sulla diffusione della stampa italiana, dal 2012, e di AMAN, Alleanza delle Agenzie di stampa del Mediterraneo, dal giugno 2012.

English version not available