Rommel, Max

Persona

Max Rommel al Festivaletteratura 2013 - ©Festivaletteratura

Nato nel 1972 a Pordenone, Max Rommel vive a lavora a Milano. Come fotografo ha alle spalle le mostre personali "One" e "Close to Home", rispettivamente del 2009 e del 2011; ha inoltre esposto le sue opere in occasione di mostre collettive, sia in Italia che all'estero, tra le quali "Pogledi/Sguardi" al Museo Etnografico di Lubiana nel 2009. Dal sodalizio con l'architetto Marisa Morelli è nato il progetto 'WOM/workingonmemory', accompagnato dal volume "Case di cartone"; la collaborazione col graphic designer Pietro Corraini si è invece tradotta negli albi della serie "Quaderni della valle Camonica".

Born in 1972 in Pordenone, Max Rommel lives and works in Milan. As a photographer he had two personal exhibitions, "One" and "Close to Home", in 2009 and 2011. He has also taken part in collective exhibitions, both in Italy and abroad. His collaboration with the designer Pietro Corraini was translated into the chronicles "Quaderni della Valcamonica".

Bibliografia

"Case di cartone", con Marissa Morelli, Forum Edizioni, 2008
"Quaderni della valle Camonica. Vol. 1: Rocce", con Pietro Corraini, Corraini, 2012
"Quaderni della valle Camonica. Vol. 2: Figure", con Pietro Corraini, Corraini, 2012
"Quaderni della valle Camonica. Vol. 3: L'archeologo", con Pietro Corraini, Corraini, 2012
"Quaderni della valle Camonica. Vol. 4: Caccia al tesoro", con Pietro Corraini, Corraini, 2013
"Quaderni della valle Camonica. Vol. 5: Ritratto di famiglia", con Pietro Corraini, Corraini, 2013

Cerca nel catalogo della Rete bibliotecaria mantovana